Il cammino Spirituale

disciplinaImmaginate quale sia l’impegno di una persona, che cammina su un cavo teso sotto un tendone da circo, magari anche senza protezioni.

Vincere la propria paura di cadere, concentrazione sull’obiettivo e l’abilità fisica grazie all’allenamento e al sacrificio.

La ricompensa???

Un po’ di euro o dollari a seconda dei casi.

La stessa fermezza e lo stesso sforzo sistematico, che miri a un compenso più elevato, può farvi raggiungere l’equilibrio mentale che potete poi mantenere nelle circostanze più avverse, nelle prove più dure.

Per raggiungimenti spirituali simili, l’intelletto e gli altri strumenti di percezione sono più importanti dei muscoli; l’intelletto è la chiave, rendetelo padrone della mente e raggiungerete lo scopo.

Voi fallirete soltanto se i sensi saranno padroni della mente!

Quanti di Noi si sono trovati di fronte ad esercizi energetici, meditazioni ed altre pratiche anche fisiche, volte sempre al miglioramento spirituale che hanno miseramente fallito in quella giornata… perché la “mente” con i suoi pensieri supportata dal fisico con le sue lamentele… ci hanno convinto a smettere!

Perseverare!

Spirito di sacrificio… cioè rendere sacro il lavoro che stiamo facendo…. Evitando di vederlo come un dovere, un obbligo!

Disciplina e volontà!

Senza volontà restiamo fermi al palo…. Alle idee di quello che vorremo raggiungere e mai proveremo!

Ciò che ci crea difficoltà va affrontato col pigli ancor più deciso…. Con maggior forza e volontà che normalmente è meno richiesta!

Ricordate il vostro obiettivo!

E’ più importante Esso o le lamentele del vostro corpo e il brusio della vostra mente?

Se sapete la risposta sapete anche cosa fare!

Buon Lavoro

About Energia Cristica