Il Giardino dei Popoli – Percorso esperienziale in natura

In Gallura, tra magici monoliti di granito e verdeggianti piante di macchia mediterranea, esiste un luogo in cui il tempo si è fermato, un luogo in cui si può ritrovare la pace e l’armonia con la natura, con se stessi e con il Creato!

 

E’ il Giardino dei Popoli: un percorso nella natura alla scoperta delle energie sottili e della connessione con i  regni naturali ! Un viaggio fuori dal tempo, un incontro con varie culture e maestri!

Un percorso alla scoperta del Creato ma soprattutto di se stessi.

In un’era di divisione e dualità è necessario che esistano luoghi in cui l’unità si manifesti in modi diversi contemporaneamente, affinché l’essere umano comprenda che la ricerca spirituale non ha nessuna bandiera e che nessuna strada è migliore di un’altra per la crescita spirituale.

Questo rende chiaro il concetto che tutte le culture sono uguali dal punto di vista spirituale, perché tutte generate dalla stessa fonte. Nessuna è migliore di un’altra, e sono unite e riunite qui e in altri luoghi della terra, come esempio tangibile di cosa si intenda per comunione fraterna.

Esiste un’unica strada alla fine per giungere a Dio ed è l’Apertura del Cuore,  ed è quello che vi necessita per vivere, condividere e sperimentare questo luogo.

Ecco il significato del suo nome, “IL GIARDINO DEI POPOLI” .

 

 

 

Questo luogo offre l’opportunità di:

lavorare interiormente sulle proprie dinamiche e/o blocchi;

 fare chiarezza mentale e calma interiore;

 aumentare la vibrazione energetica e percepire in modo più ampio;

amplificare l’ascolto di se stessi e dell’apertura del cuore;

facilitare la connessione con Dio Padre e Dea Madre e con il divino che è in noi.

 

Il Giardino dei Popoli si trova ad Arzachena, nel nord-est della Sardegna.

Una visita guidata dura dalle due alle tre ore. L’ingresso è a offerta libera.

Per prenotare una visita contattare Teresa a: teresa@nuovaterra.org


About the Author