Prato fiorito: Canalizzazione

Siete in un prato fiorito, l’aria è densa di profumi, la terra emana un sottile sapore di antico, una leggera brezza scompiglia i vostri capelli e i vostri vestiti.

L’aria è pura e vibrante, luccicante di milioni di piccole particelle di energia cosmica e voi lasciate che in ogni poro, in ogni cellula, essa entri in voi.

Siete immersi nel Divino, quel Divino che è ovunque e dal quale ogni tanto ci stacchiamo, creando una barriera fatta di amarezze, rancori, dolori, incomprensioni, invidie, insicurezze, tutto quanto ci indebolisce nella quotidianità.

Dovete lasciare che l’aria pura e vibrante crei una capsula intorno a voi, filtri tutto quello con cui venite a contatto, permanendo in voi questo stato di leggerezza cosmica che acuisce e sensibilizza le nostre capacità di fluire nell’infinito.

Siete un agglomerato di vita e energia che pulsa nel cosmo e che si espande cercando il contatto con gli altri esseri, un contatto che va al di là della parola e dell’emozione, un contatto che è pura sintesi di amore universale.

E non dimenticate la Terra, la meraviglia che vi offre, chiedendo solo in cambio rispetto e amore per le sue creature e la sua essenza, la Terra che elargisce un’energia forte e vitale e una bellezza incomparabile.

Amate la Terra, proteggetela, create con lei uno scambio di amore e di energia, difendetela dai soprusi e dalle violenze, diffondete la coscienza pura della consapevolezza che tutto ciò che ci è stato donato è sacro e divino.

Siate vibranti d’amore, lasciate che la fiamma pura arda in voi e si diffonda.

 

MENGAR essere di luce

About Daniela Abbate

Nata a Milano ora vive a Pordenone. E' master Reiki, Pranic healer, cristallo terapeuta e ha seguito corsi di sciamanesimo e medianità. Ha pubblicato un libro di canalizzazioni "Gocce di Infinito " Fabbroni edizioni